Previeni

Il tuo fototipo cutaneao

Il fototipo cutaneo descrive il modo in cui la tua pelle reagisce al sole dopo la fotoesposizione: si scotta o si abbronza?

Il fototipo viene identificato in base a varie caratteristiche, come il colore dei capelli, degli occhi e la carnagione.

Impara

Chi è a rischio

Tutti possono sviluppare un tumore cutaneo, a qualsiasi età. I tumori cutanei sono più frequenti nelle persone di età superiore a 50 anni o in coloro che si sono esposti al sole in modo prolungato ed inappropriato

Controlla

Come e dove guardare

È necessario uno spazio ben illuminato, uno specchio a tutta altezza, uno specchietto, 2 sedie, un asciugacapelli, un pettine ed una fotocamera digitale o carta e penna con cui poter registrare ogni cosa che si osserva

  • Guarda la tua faccia, compreso il naso, le labbra, la bocca nonché sulle orecchie e dietro le orecchie (utilizzando degli specchi per vedere con chiarezza)
  • Controlla il cuoio capelluto, usando il pettine o l’asciugacapelli per tenere separati i capelli. Se non hai molti capelli, assicurati di controllare molto attentamente l’intero cuoio capellutoto
  • Controlla dorso e palmo delle mani e le zone tra le dita
  • Controlla la parte anteriore e posteriore delle braccia, iniziando dalle ascelle e spostandoti verso il basso passando al gomito e quindi alle mani e tra le dita
  • Concentrati quindi sul collo, sul torace e la parte superiore del corpo. Le donne devono controllare la pelle sotto e in mezzo al seno
  • Volta le spalle allo specchio a figura intera, e usa lo specchio a mano per controllare la schiena, partendo dal collo e dalle spalle per poi spostarti giù nella zona lombare
  • Controlla i glutei e la parte posteriore delle gambe, fino ai talloni.Voltati, rivolgendoti ancora una volta allo specchio, e controlla con attenzione i genitali. Ispeziona la parte anteriore delle gambe e la punta dei piedi
  • Termina controllando le piante dei piedi e la pelle tra le dita dei piedi

SHOW ALL TIPS

Home

Euromelanoma exists to promote and share information on skin cancer prevention, early diagnosis and treatment. We are led by a network of European dermatologists who generously give up their time to serve this cause.

Our activities are focused on reaching three key audiences; the general public; the scientific community; and European and national policy makers.

For the public, through the Euromelanoma website (which has been visited by over one million people) and a yearly public awareness campaign, we promote understanding of skin cancer, its prevention, early detection and treatment. This activity culminates in public screenings during an annual ‘Euromelanoma Screening Day’. To date, over 450,000 people have received free skin examinations.

For dermatologists and the broader healthcare community, we regularly share knowledge and best practices through scientific publications in order to improve care for skin cancer patients.

For governments, we host special events to ensure the treatment of skin cancer is fully recognised and supported in healthcare systems and policies.

Since it was established in 1999 by six Belgian dermatologists (T. Maselis, M. van Daele, C. Pirard, V. del Marmol, B. Richert, and K. de Boulle), Euromelanoma has spread rapidly across the Continent and is now active in 33 countries.

Last campaigns

Latest news