Dermatofibromi

 I dermatofibromi sono lesioni fibrose benigne, che si presentano fisse, depresse o rilevate sul piano cutaneo, variando da un diametro di pochi millimetri sino a diversi centimetri. Sono abitualmente di colore marrone ma possono apparire occasionalmente di colore roseo.

I dermatofibromi si riscontrano in genere agli arti inferiori di soggetti adulti, ma possono presentarsi ovunque.

Vengono spesso erroneamente diagnosticati come cisti o nevi melanocitari. I dermatofibromi possono essere facilmente identificati pinzando la lesione fra due dita, osservando una depressione centrale e avvertendo alla palpazione un nodulo di consistenza dura.